Adelaide Bites contro Brisbane Bandits, la preview

BITE VS BANDITS PRE-GAME

301728-adelaide-bite

Per la seconda settimana consecutiva, gli Adelaide Bite si trovano ad affrontare una rivale per il titolo guardando dall’alto della loro pozione in campionato. Questa volta i ragazzi di Adelaide si sposteranno a Brisbane, al RNA Showgrounds per affrontare i Bandits.  I Bite stanno cercando di dimenticare l’infortunio muscolare di Wayne Carey e nelle ultime settimane lo stanno facendo alla grande. La scorsa settimana con 4 vittorie e 1 sconftta, la settimana prima al Barbaregallo Field in casa dei Cavs, vincendo la serie per 3 a 1.

Le ultime prestazioni hanno lanciato Adelaide al secondo posto in classifica, vincendo per cinque giornate consecutive la particolare classifica del “Migliore Lanciatore della Settimana”. E’ vero anche che, nonostante le grandi prestazioni dei loro lanciatori, i Bite hanno sempre affrontato i lanciatori avversari nelle loro migliori giornate. E’ possibile anche che nella Settimana giornata la tendenza continui, magari con una buona prestazione del maestro “Maestri”. Sarà sicuramente una serie molto combattuta.

Allo stesso tempo, i Banditi di Brisbane, dopo aver ospitato i Perth Heat vincendo una sola partita e dopo aver perso 3 a 1 la serie con i Cavs, si sono trovati all’ultimo posto in classifica. La buona notizia è che la distanza dalla seconda è di sole 3 vittorie.

Il giocatore più in forma al momento per Adelaide veste la casacca numero 23 e si chiama Denny Almonte.  Questo ragazzo, con 5 tatuaggi sull’avanbraccio è forse il miglior prospetto di sempre ad aver giocato al Norwood Oval… se continuasse così non sarebbe una sorpresa vederlo giocare insieme ad Ichiro Suzuki tra qualche anno. I suoi swing stanno facendo impazzire le tifosi locali e anche oltreoceano si inizia a sentire qualche informazione sul suo giro di mazza.

Il mancino dei Bandits Josh Roberts è leggermente fuori forma quest’anno rispetto alla scorsa stagione, ma i fratelli Dutton hanno supportato in maniera formidabile l’attacco dei Bandits. Un altro giocatore che ha ben impressionato è stato il catcher giapponese Ayatsugu Yamashita, che ha contribuito a rendere la squadra solida insieme ai già conosciuti Joel Naughton e Mitch Nilsson.   Tra l’altro Yamashita ha sempre giocato nel line-up come nono in battuta. Il suo compratriota Keiji Nakahara ha iniziato la stagione in modo molto soffice, ma alla lunga si sta rivelando una vera forza.

Ritornando ai Bite, si dovrà far attenzione al gigante Ruzic, a Milli Vanilli e al giapponese Isaka. Dalla loro invece i Banditi dovranno essere supportati dai loro migliori lanciatori, l’italiano Maestri e l’All Star Giapponese Yanagawa.  Simon Morriss e Steven Chambers invece saranno chiamati a chiudere la serie con le ultime due partite. In particolare Chambers che finora si è comportato in maniera eccellente.

Prevedere il risultato di questa serie sarà difficilissimo, a dir la verità il campionato ABL di quest’anno è molto interessante proprio perchè molto equilibrato. Secondo noi la serie finirà 2 a 2. Non ci resta che dare un occhiata al RNA Showgrounds e aspettare il risultato finale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *