Esordio con vittoria per Maestri

ESORDIO CON VITTORIA PER ALESSANDRO MAESTRI

Il piccolo articolo pubblicato da Riccardo Schiroli sul sito della Federazione Italiana di Baseball.

L’azzurro ha concesso solo 4 valide e un punto in 6.1 riprese nella partita che gli Orix Buffaloes hanno vinto (5-1) contro i Chiba Lotte Marines domenica 12 agosto. La stella locale Takahiro Okada e l’americano Bobby Scales (ex Cubs, come Maestri) si sono rivelati i migliori nel box di battuta

Domenica 12 agosto Alessandro Maestri ha esordito alla grande nella Pacific League, una delle 2 Leghe che compongono la NPB, le Major Leagues del Giappone. L’azzurro è stato infatti il pitcher vincente del successo (5-1) degli Orix Buffaloes sui Chiba Lotte Marines.

Maestri ha lanciato per 6.1 riprese, concedendo un punto con 4 valide, una base e un colpito e ottenendo 5strike out.

Sotto 1-0 al secondo, i Buffaloes hanno pareggiato al terzo grazie ai doppi dei rookie Shimada e Kawabata. Sempre al secondo, sono passati in vantaggio sul singolo di Takahiro Okada, che ha spinto a casa Kawabata. Il fuoricampo dello statunitense Bobby Scales(come Maestri, proveniente dall’organizzazione dei Cubs) ha consolidato il vantaggio.

I Buffaloes non sono stati particolarmente concreti, ma hanno giocato la miglior partita offensiva della loro stagione, totalizzando 16 valide. “Sono molto soddisfatto” commenta attraverso una e-mail Alessandro Maestri “La prima partita è sempre un incognita e penso che sia stato ottimale poter utilizzare tutti i lanci che ho nel mio carnet. Ho tirato strike e questo è stato importante. Il catcher Itoh mi è stato molto di aiuto nel gestire i vari battitori, che naturalmente mi conosce molto meglio di me”.

La sconfitta è abbastanza grave per i Marines, che sono in lotta con i Nippon Ham Fighters per il primo posto nella Lega. I Buffaloes (41 vittorie, 51 sconfitte e 8 pareggi sono all’ultimo posto della Pacific League.

Alessandro Maestri

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *