Maestri gioca al all star

ALEX MAESTRI GIOCA E LANCIA BENE NELL’ALL STAR GAME DELL’AUSTRALIAN BASEBALL LEAGUE VINTO DAL TEAM WORLD

 

 

 

 

 

 

 

 

Siamo arrivati nella parte bassa del terzo inning dell’All Star Game dell’Australian Baseball League e la selezione Resto del Mondo è già avanti nel punteggio per 4 a 0 sulla nazionale australiana, frutto di qualche disattenzione difensiva e di una seconda ripresa che ha visto entrare due punti alla compagine in vantaggio.

Dopo i lanci di riscaldamento è arrivato il momento del nostro Alex Maestri, tra i migliori pitcher della stagione regolare, che sale così sul monte di lancio per affrontare i battitori avversari.
L’ex lanciatore della franchigia dei Chicago Cubs inizia benissimo: Scott Wearne è eliminato al volo dall’esterno centro e Mitchell Graham viene eliminato al piatto. Il lanciatore romagnolo subisce però valida da Mitch Dening a sinistra ma poi fa eliminare al volo il temibile Justin Huber e chiude indenne e senza problemi la ripresa, dimostrando tutte le sue qualità in questa gara di stelle. Per lui sarà l’unica ripresa lanciata, in una rotazione dei lanciatori che ha visto tutti i pitcher chiamati in causa lanciare al massimo un inning.

Alla fine, la partita prosegue con il tentativo di rimonta dell’Australia che si porta a contatto, riducendo il margine (4 a 3), prima del nuovo allungo del Resto del Mondo, trascinato dai fuoricampo di Tyler Collins e del prospetto dei Seattle Mariners Denny Almonte. Finisce 8 a 5 per la selezione World tra gli applausi dei tifosi con il nostro Alex Maestri che continua a fare bene nella sua avventura australiana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *