Troppo tardi per Lincoln

GAILEN COLPISCE DURO, MA TROPPO TARDI

FARGO, North Dakota  — Blake Gailen ha battuto un fuoricampo da due punti al nono inning, ma non è stato sufficiente per superare i Fargo-Moorhead Redhawks che hanno sconfitto per 6 a 4 i Lincoln Saltdogs davanti a 3,935 fans al Newman Outdoor Field.

Lincoln ha segnato tutti e quattro i punti negli ultimi due inning dell’incontro ma non è stata capace di scuotersi nella prima parte dell’incontro. Gailen, alla fine del sesto inning è stato eliminato mentre stava correndo verso casa base per segnare il punto dall’esterno sinistro dei Redhawks, Jason James, eliminazione che ha permesso alla difesa di uscire da una brutta situazione, anche al settimo inning i Saltdogs non sono riusciti a segnare nemmeno un punto con le basi piene e un solo out.

I Redhawks hanno quindi portato il punteggio sul 5 a 0 alla fine del quinto inning, segnando un punto al primo inning, due al terzo e uno al quinto con un fuoricampo di James.

Alex Maestri è stato il partente per Lincoln ed ha subito la sconfitta.

Gailen ha finito la partita con un 3/5 battendo il terzo fuoricampo nelle ultime cinque partite. Phil Hawke ha battuto 2/3 con una base ball e un punto segnato, mentre Jon Nelson 2/4 e un doppio con punto battuto a casa.

Questa sconfitta ha interrotto la serie di tre vittorie consecutive dei Saltdogs.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *