All star game, mare e surf – Il blog di Alessandro Maestri

ALL STAR GAME, MARE E SURF

Finalmente un po’ di tempo per potervi scrivere.

Sono nel mio appartamento che faccio nuovamente la lavandaia, come succede spesso di domenica. Sono tornato ieri notte dal all-star Game; non so se è avete seguito comunque è andato piuttosto bene, almeno per me. Infatti abbiamo perso 9 a 3.

Nella nostra squadra praticamente ogni lanciatore ha tirato un inning. A me è toccato l’ottavo, quindi in linea di massima mi sono ritrovato a ricoprire il ruolo dell’anno scorso. 2 k, una base per ball, e una battuta al volo all’esterno centro. La mia dritta era tra le 92 e le 95!

Buono direi, soprattutto dopo la passata esperienza nel all-star game della Midwest League quando per fare un out ci misi mezzora.

Insomma anche questa è andata, i ragazzi nella mia squadra sono sembrati tutti molto simpatici e alla mano.

L’homerun derby prima della partita è stato alquanto divertente. Insomma una volta scesi in campo tutto è stato divertente.

Per quanto invece riguarda l’organizzazione all’infuori del campo direi che non hanno fatto un gran lavoro. Ma chi se ne importa eh?

Oggi mi sono goduto un bel giorno libero, infatti sono andato al mare con i miei compagni di squadra.

Si è giocato un pò a beach e poi ho provato a fare un pò di surf… ahah… difficilissimo, ma bello!

Da domani ricomincia il campionato. Quattro partite in casa contro i Cardinals che al momento sono primi. Io dovrei lanciare la terza partita e cioè mercoledì.

Se avete domande fatevi avanti…

Altrimenti a presto…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *