Baseball, vittoria di San Marino per manifesta anche in gara2 a Godo: 0-15

L’articolo di Alta Rimini.

E’  doppia “manifesta” per il San Marino Baseball nel weekend con Godo, ma se nel primo match a ergersi protagonista era stato il box di battuta soprattutto con Simone Albanese, nella seconda partita va segnalata la superba prestazione sul monte di lancio di Alessandro Maestri, partente e autorevole per 5 inning, e Valerio Simone, che ha chiuso il match con sesta e settima ripresa immacolata. Per loro una no-hit complessiva con due soli arrivi in base per Godo: la base ball guadagnata da Marco Servidei che rompe il perfect game al 5° e un’altra base ball, questa volta per Monari, al 7°. In battuta un secondo inning infinito, con 10 punti all’attivo, permette ai Titani di non avere problemi nel resto del match. Nel box da segnalare i fuoricampo di Reginato (tre punti al secondo) e Giordani (un punto al quarto).

LA GARA COMINCIA BENE E FINISCE IN FRETTA. Si comincia ed è subito 2-0 al 1°, con Giordani a battere valido, Rondon a seguirlo con una base ball, Celli a toccare il singolo del vantaggio (1-0) e Flores a produrre la rimbalzante del 2-0.

Al 2° i punti prodotti sono addirittura 10. Inizia Trinci col singolo interno, prosegue Pulzetti col doppio al quale si aggiunge un errore della difesa (3-0), continua Giordani con un’altra valida (4-0) e poi ecco ancora un doppio, questa volta di Rondon. Non è finita, perché la volata con errore su Celli significa 5-0, il singolo di Flores 6-0 e il fuoricampo di Reginato 9-0. Per Mattia un homer da tre punti che lancia definitivamente i ragazzi sulla strada del successo. Epifano è colpito, Imperiali batte un singolo e il giro del line-up è completo con tutti ad andare in base. Successivamente, dopo la sostituzione di Galeotti con Piumatti, la base a Pulzetti vale il punto automatico del 10-0, il singolo di Giordani l’11-0 e la base a Flores il 12-0. Al 4° il solo-homer di Giordani e i due punti battuti a casa con un singolo da Epifano scrivono a tabellone il definitivo 15-0. Maestri e Simone non concedono nulla, San Marino fa sua anche la seconda partita con Godo.

Il tabellino

GODO BASEBALL – SAN MARINO BASEBALL 0-15

SAN MARINO: Giordani ec (4/5), Rondon 2b/ss (2/4), Celli ed (1/4), Flores 1b (1/4), Reginato es (1/4), Epifano (Di Fabio) ss (1/3), Imperiali dh (1/4), Trinci r (1/4), Pulzetti 3b/2b (1/3).

GODO: Bucchi 2b (0/3), D. Meriggi (Monari) es (0/2), Evangelista (Molducci 0/1) dh (0/2), Gelli (Galli 0/1) 1b (0/2), Reda r (0/2), M. Servidei 3b (0/1), G. Meriggi (Melandri 0/1) ec (0/1), Minghelli ed/es (0/2), L. Servidei ss (0/2).

SAN MARINO: 2 10 0 3 0 0 0 = 15 bv 13 e 0

GODO: 0 0 0 0 0 0 0 = 0 bv 0 e 5

LANCIATORI: Maestri (W) rl 5, bvc 0, bb 1, so 9, pgl 0; Simone (r) rl 2, bvc 0, bb 1, so 3, pgl 0; Galeotti (L) rl 1, bvc 9, bb 2, so 1, pgl 10; Piumatti (r) rl 3, bvc 4, bb 3, so 5, pgl 1; Ciarla (r) rl 2, bvc 0, bb 1, so 2, pgl 0; Sabbadini (f) rl 1, bvc 0, bb 1, so 0, pgl 0.

NOTE: fuoricampo di Reginato (3p. al 2°) e Giordani (1p. al 4°). Doppi di Rondon e Pulzetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *