Un eccellente Maestri non viene supportato dall’attacco

ECCELLENTE LA TERZA USCITA DI ALESSANDRO MAESTRI IN MESSICO

Nonostante l’eccellente prestazione, Alessandro subisce un altra sconfitta.

Sette inning lanciati e nove strike out per il romagnolo che nonostante la splendida prestazione, subisce la sconfitta.

Eccellente Maestri, nonostante l’ottima prova del pitcher, continua la serie negativa di sconfitte dei Rojos del Aguila che continuano a non supportare il monte di lancio.

Eccellente Maestri

La partita inizia veloce, con Alessandro sul monte, i primi due battitori (Justin Greene e Roman Pena) subiscono strikeout, il terzo in batttuta batte una rimbalzante sull’interbase per il terzo out.

Anche il primo attacco di Vera Cruz è veloce con tre eliminati in un batter d’occhio.

Il secondo inning è lo specchio del primo, Alessandro mette a segno due strike out (Jose Ruiz e Raniel Rosario) mentre Carlos Alvarez batte una rimbalzante sul prima base. Una rimbalzante, un pop preso al volo in foul ed uno strikeout concludono l’inning di attacco dei Rojos.

Al terzo si parte con un out al volo sul terza base poi Oscar Lemus guadagna la prima base grazie all’errore del prima base degli Aguilas, Barbaro Canizares. La successiva rimbalzante di Luis Borges produce il primo out in prima ma permette l’avanzamento in seconda di Oscar Lemus.

Con un uomo in posizione punto e due out, Maestri mette a strikeout Justin Greene.

Da segnalare la prima valida dell’incontro alla fine del terzo inning di Eduardo Dehesa che raggiunge la prima base grazie ad un bunt a sorpresa.

Siamo già al quarto quando un eccellente Maestri mette a strike out sia Roman Pena che Jose Ruiz, il terzo out è il frutto di una rimbalzante sul terza base.

Il quarto inning in battuta per gli Aguilas inizia con un bel doppio di Enrique Osorio che viene poi spinto in terza dal bunt di sacrificio di Luis Mauricio Suarez. La rimbalzante successiva di Deibinson Romero non permette a Osorio di arrivare a casa base, per cui bisogna aspettare il singolo di Carlos Lopez per il vantaggio Rojos.

Quinto inning: Doppio di Francisco Ferreiro, Carlos Alvarez batte una volata sull’esterno destro che porta in terza base Ferreiro. Un lancio per terra di Alessandro permette l’avanzamento del corridore e il conseguente punto del pareggio. 1 a 1.

Dopo la rimbalzante di Heber Gomez, Oscar Lemus subisce un altro strikeout da parte di Maestri.

Molto veloce l’attacco di Vera Cruz con due strikeout consecutivi.

Al sesto inning Luis Borges batte in aria ed è il primo eliminato, Justine Green batte un singolo ma poi viene colto rubando al lancio successivo.

Due out e basi vuote, al piatto Romen Pena che colpisce duro per il fuoricampo del vantaggio. 2 a 1 Sarapero de Saltillo. Si chiude poi l’inning con un altra battuta al volo.

Nella parte bassa del sesto inning Gerson Manzanillo batte un triplo per i Rojos del Aguila ma lo strike out di Osorio e le due battute al volo agli esterni rendono vano il tentativo degli Aguilas di pareggiare.

Al settimo inning ancora Alessandro sul monte, due pop al volo agli interni e il nono strikeout della partita a Francisco Ferreiro.

Si chiude qui la partita di un eccellente Maestri.

I Rojos del Aguila non riescono a rimontare, nonostante uomini in prima e seconda base al nono inning.

Per Alessandro Maestri un record di 0 vinte e 3 perse.

Per lui 7 inning completi giocati, 3 valide subite, 2 punti subiti (1 fuoricampo) e ben 9 strikeout messi a segno.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *