Esordio al world baseball classic! Il blog di Alessandro Maestri

ESORDIO AL WORLD BASEBALL CLASSIC

Esordio al world baseball classic, sono stra felice.

E anche sta sera ne sono successe di cose…

La partita come sapete non è andata bene, siamo infatti usciti sconfitti 6-0! Non è stato affatto facile e quell’unica occasione che ci si è presentata in attacco (basi piene e 1 out) non siamo riusciti a sfruttarla.

Del resto la squadra di oggi era ben differente dall’Australia di ieri sera.

Peccato anche perché poco prima della partita abbiamo avuto l’onore di essere “incitati” da Tommy Lasorda!

Un discorso bellissimo proprio come quelli che si vedono nei film, purtroppo è mancato il finale da film!!!

La nota positiva è stato naturalmente il mio esordio non tanto per come è andato più che altro perché almeno posso dire di aver partecipato al WBC!!!

Mi sono dovuto scaldare in pochissimo tempo anche perché ormai si sapeva che gli ultimi 2 inning sarebbero toccati a Gallo e Miceli. Invece è arrivata la chiamata e in men che non si dica mi sono trovato sul monte con lo stadio colmo di fan Venezuelani, con 2 eliminati e le basi piene! Troppo bello! Purtroppo il mio primo lancio è stato poco controllato tant’è che il catcher non è riuscito a trattenerlo e cosi è subito entrato Abreu a punto; poi però sono riuscito a rimanere “tranquillo” e ho cercato di tirare strike e cosi facendo ho chiuso l’inning con un eliminazione per la via 6-3.

Poteva andare meglio ma anche peggio!!!

Ora si fa dura davvero… Rimane solo la Repubblica Dominicana, una delle squadre favorite con un line-up da far girare la testa ma come dice John Franco, sono persone come noi e si infilano i pantaloni esattamente come noi, una gamba alla volta.

Bellissima una bandiera italiana sulle tribune con sopra scritto SHOCK THE WORLD.

Domani non ci resta che quello, scioccare il mondo intero…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *