Gli Hawks centrano il primo posto nella PL

GLI HAWKS VINCONO AL DECIMO CONTRO I BUFFALOES E CONQUISTANO LA PRIMA POSIZIONE NELLA PACIFIC LEAGUE DURANTE L’ULTIMA PARTITA DELLA STAGIONE

I Fukuoka Softbank Hawks sono riusciti a chiudere il campionato in prima posizione. La Pacific League è stata conquistata proprio martedì scorso quando al decimo inning di una partita molto emozionante, Nobuhiro Matsuda ha colpito un singolo walk off che ha portato a casa il punto della vittoria. La partita è finita 2 a 1 al decimo inning.

“Sono veramente felice,” ha poi commentato il manager degli Hawks, Koji Akiyama. “Più che per me e per il pennant, sono soddisfatto per tutti i ragazzi e per i fan che ci hanno creduto fino alla fine e che sono stati concentrati per tutto il campionato.”

La partita tra Orix e Buffaloes è stata comunque molto tirata. Al secondo inning gli Hawks si sono portati in vantaggio grazie alla volata di sacrificio del catcher Yuki Yoshimura. Il partente americano ha poi chiuso bene l’inning con una curva lanciata ad uno dei migliori slugger avversari, Yanagita sul conto pieno..

Il partente dei Kenji Otonari ha concesso solo 4 valide in sei inning lanciati, poi i Buffaloes sono riusciti a pareggiare al settimo, contro il rookie Yuito Mori.

Il veterano Tomotaka Sakaguchi è entrato come pinch hitter battendo subito un singolo. Con un out grazie ad un bunt di sacrificio, si è presentato nel box il veterano Takuya Hara che ha colpito un singolo che ha permesso di pareggiare momentaneamente l’incontro.

Alessandro Maestri, il sesto pitcher della partita per gli Orix ha iniziato l’inning concedendo una base ball a Yuki Yanagita. Dopo un bunt di sacrificio e una base ball intenzionale, l’ex dei Buffaloes, Lee Dae-ho ha riempito le basi.

A quel punto e con 38.561 tifosi al Fukuoka Yafuoku Dome, è subentrato a Maestri il rilievo Motoki Higa, che è stato colpito con una valida che ha concluso la partita. Proprio Maestri ha subito la sconfitta per lui sono 2 le sconfitte e una vittoria in campionato.

Il closer degli Hawks Dennis Sarfate ha rischiato al decimo di subire l’avanzata degli Orix con Willy Mo Pena nel box, le basi piene e due eliminati. Safarte ne è uscito alla grande e ha conquistato la settima vittoria in stagione con una sola sconfitta.

La 144esima partita del campionato è quindi stata decisiva per gli Hawks, dato che le due squadre prima dell’incontro erano in perfetta parità.

Il pennant è il terzo conquistato dal manager degli Hawks Akiyama, che ha preso le redini della squadra nel 2009. Ora gli Hawks attenderanno nel loro stadio la vincente tra gli stessi Orix e i Nippon Ham Fighters il 15 Ottobre a Fukuoka.

Gli Orix hanno vinto la Pacific League l’ultima volta nel 1995 e 1996 e tenteranno in tutti i modi di battere gli Hokkaido Nippon Ham Fighters. La prima partita avrà luogo l’11 Ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *