I Bite lasciano a secco i Blue Sox di Sydney

Vota Alessandro Maestri

OTTIMA LA GARA DI ADELAIDE

I Bite riescono a lasciare a zero i Blue Sox nella prima gara della serie

Il vantaggio di Sydney sulle concorrenti si assottiglia sempre più

Vota Alessandro Maestri

Adelaide rompe le uova nel paniere di Sydney, che ora deve vincere tutte e tre le partite rimanenti per assicurarsi di giocare in casa le partite dei playoff. La vittoria dei Bites per 3 a 0 rompe gli equilibri della Brut Australian Baseball League.

Lanciatori partenti il tedesco Markus Solbach che ha appena firmato un contratto con i Los Angeles Dodgers e l’italiano Alex Maestri.

Entrambi i partenti hanno iniziato alla grande, lasciando la partita in equilibrio fino al quarto inning, quando la squadra di casa ha rotto gli indugi grazie all’esterno centro di Adelaide, Aaron Whitefield che ha segnato sul bel doppio di Michael Gettys.

Adelaide ha poi aggiunto un punto con il punto battuto a casa da Nicholas Shumpert al quinto inning ed infine con un altro punto al settimo, grazie al singolo con punto battuto a casa del catcher Mitch Edwards.

Nella sua ultima partita con i Bite, Solbach ha lasciato il campo al quarto inning sotto uno scroscio di applausi per aver infranto il record di squadra di strikeout messi a segno in una stagione.

Il tedesco non ha concesso punti, subendo solo tre valide e regalando due basi per ball.

Grande supporto per lui dal bullpen che ha proseguito la partita senza più subire punti.

Da segnalare la grande prova dei rilievi Jorge Perez worked e Ryan Chaffe, che ha chiuso con la quinta salvezza stagionale.

Il partente di Sydney, Alex Maestri ha giocato sei inning, concedendo due punti e 3 valide con quattro basi per ball regalate e 5 strikeout messi a segno.

Il lanciatore italiano non è stato supportato dall’attacco di Sydney, che ha lasciato ben 11 uomini in base, buttando all’aria più volte la possibilità di mettere a segno diversi punti.

Da segnalare l’ottima partita dell’interbase Gift Ngoepe che ha firmato la settimana scorsa per i Philadelphia Phillies.

La sconfitta ha dimezzato il vantaggio di Sydney sulle dirette concorrenti. Ora bisognerà mettere tutto l’orgoglio possibile per mantenere il vantaggio sui playoff.

Da venerdì la serie continuerà con le ultime tre partite di regular season.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *