La difesa non aiuta Alessandro – Baseballmania

ALESSANDRO MAESTRI BATTUTO IN FARM LEAGUE ANCHE A CAUSA DELLA DIFESA

L’articolo di Filippo Coppola, baseballmania.

Oggi Alex Maestri è tornato a lanciare in Giappone, spedito in farm-league è stato battuto dagli Hawks in un match valevole per la Western League della farm-league nipponica.
Infatti giorni fa è stato rimandato dalla NPB in farm per par posto al rientrante Yunesky Betancourt, che sta facendo difficoltà a trovare un buon ritmo dal box di battuta.
Tornando ad AleMae si segnala che è entrato in campo da partente contro appunto gli Hawks, giocando a Gannosu, nella pref. di Fukuoka, davanti a 201 spettatori. I Buffaloes escono sconfitti per 10-3 e il pitcher romagnolo lancia solo le prime 2 riprese, subendo ben 4 punti al 1° inning, ma nessuno di questi è ER, dato che sono pervenuti per errori difensivi. Subisce un 3-run HR da Makihara, che approfitta quindi della situazione creata, ma reagisce mettendo a segno ben 4 K.
Paga questo svantaggio iniziale, che i suoi compagni di squadra non riusciranno più a colmare dal box di battuta e incrementano il vantaggio e gli Hawks battono bene anche contro altri lanciatori dei Buffaloes, come Yagi e Oyama.
Con questa sconfitta i Buffaloes sono sempre quinti e ultimi in Western-League, con record di 10 W – 18 L – 0 T(.357 di W %), mentre i vincenti di oggi sono secondi con record di 21 W – 13 L – 1 T (.618 di W %) e nello scontro diretto tra questi due team gli Hawks, con 4 W – 2 L.
Dunque un Maestri che ha affrontato un line-up non tanto facile e peccato per l’HR subito dopo che la difesa non ha fatto bene il proprio dovere, che fa registrate questa 2ª sconfitta in Western-League, lanciando tanto in quella ripresa.
Concede anche una BB e subisce 3 hits, ma i 4 K sono un buon segnale, visto che mai come quest’anno stava facendo difficoltà ad ottenerli e i suoi numeri stats sono: 2 G, 0 W, 2 L, 6.0 IP, 6 H, 1 BB, 7 K, con ERA a 1.50 e WHIP a 1.33 (campione stat non significativo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *