Lakeland vince le prime due

LAKELAND VINCE DI SUE PUNTI A DAYTONA

I Cubs hanno segnato un solo punto


I Flying Tigers si sono portati in vantaggio al primo inning grazie ad un insolita giocata in battuta del terza base Francisco Martinez. Il partente dei Cubs, Oswaldo Martinez (3 vinte -7 perse) ha concesso due basi ball a Pat McKenna e Jordan Lennerton con un out. Martinez è arrivato nel box battendo una lunga volata nel buco tra l’esterno destro e l’esterno centro. L’esterno centro dei Cubs, Jose Valdez è riuscito a raccogliere la palla ma, dopo aver battuto contro il muro non è riuscito a tirare in tempo, in questo modo McKenna ha aspettato la presa per segnare dalla seconda base.

LAKELAND, FLORIDA – I Daytona Cubs (40 vinte- 28 perse, 74 vinte- 64 perse in totale) sono stati sconfitti nelle ultime due gare della stagione sabato notte contro i Lakeland Flying Tigers (34 vinte – 33 perse, 71 vinte – 66 perse in totale). L’attacco dei Cubs è stato bloccato per la seconda partita consecutiva al Joker Marchant Stadium e Lakeland ha fatto lo stretto necessario per vincere la partita.

Lakeland ha segnato altri due punti alla fine del quinto inning sul rilievo dei Cubs, Alex Maestri. Dopo un singolo verso l’esterno destro, Maestri ha regalato la base per ball a Luis Castillo. L’interbase Gustavo Nunez ha portato a casa il secondo punto con un singolo verso l’esterno centro. Nunez è stato poi eliminato con un pick-off da Maestri.

Daytona ha segnato un solo punto all’inizio dell’ottavo inning. Il rilievo Matt Little dopo due basi ball a Jose Valdez e Junior Lake ha subito una rimbalzante dal terza base DJ LeMahieu che con una scelta difesa ha portato uomini in prima e terza base. Ryan Flaherty si è presentato nel box battendo una rimbalzante verso il seconda base che lo ha eliminato, facendo pero’ entrare il punto di Valdez.

Il partente di Lakeland Jeff Barfield (1 vinta -2 perse) ha portato a casa la prima vittoria del 2010 con sei inning lanciati senza subire punti. Martinez ha invece subito la sconfitta. In tre inning lanciati ha concesso un punto e zero valide. Bruce Rondon ha guadagnato la seconda salvezza dell’anno lanciando solamente 1.1 inning nel finale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *