Maestri lancerà domani al QVC

MAESTRI LANCERA’ DOMANI DI NUOVO AL QVC MARINE FIELD!

L’articolo di Filippo Coppola, BaseballMania.

Alessandro Maestri dopo la sua 7ª uscita in campionato affronterà domani per la terza volta in carriera NPB i Chiba Lotte Marines, sempre in trasferta e dopo aver già disputato l’ultimo match sempre contro questi avversari (una settimana fa) sempre alla caccia di una vittoria che manca da un bel po’.

La gara di domani sarà disputata al QVC Marine Field di Chiba, nell’omonima prefettura alle 14:00 locali (07:00 in Italia), un ritorno in questo stadio dove Ale vinse all’esordio NPB con la sua casacca #91 dei Buffaloes dove fece vedere ottima qualità.

Tra la sfida fra i due team che giocheranno domani conducono i Buffaloes con 12 W – 9 L – 1 T,  sarà quindi il match numero 23 in stagione regolare, quello di Ale tra le due compagini di PL. Maestri ha quindi l’opportunità di riscattarsi contro i Marines nonostante stia lanciando ben, sperando che il proprio line-up sia capace di affondare gli avversari, dimostrando di non essere già con la testa in vacanza, dato che nelle ultime uscite non è stato capace di fare più di tanto.

Lo sfidante di Ale è il giovane prospetto Takahiro Fujioka, #18,lhp, nato il 17/07/1989.

I suoi numeri totali in NPB in questo suo primo anno da professionista sono : 19 G, 6 W, 6 L, 105.1 IP, 106 H di cui 7 HR, 46 BB, 4 HP, 80 K, 41 ER con le seguenti medie 3.50 di ERA, 1.44 di WHIP e 3.97 di FIP!!

Un lanciatore considerato ottimo dagli scout giapponesi, ha bisogno di fare esperienza nella NPB, ma nonostante i numeri un po’ altri è da prendere in seria considerazione e da non sottovalutare.

In settimana (martedì scorso, prima del match contro i Fukuoka SoftBank Hawks) è stato esonerato Akinobu Okada, manager dei Buffaloes, senza preavviso, dato che aveva ricevuto notizia di terminare la stagione e poi la società avrebbe dovuto decidere sul suo futuro e nominato manager ad interim Hiroshi Moriwaki (esonero anticipato comunque, con grave record negativo di sconfitte consecutive maturate nelle ultime settimane, notizia raccolta il 25/09 scorso, cioè martedì scorso dal Daily Sport).

Intanto ho raccolto le impressioni delle avventure nipponiche di AleMae, di due giovani lanciatori italiani, uno fresco campione d’Europa del Bologna Matteo D’Angelo e l’altro un giovane promettente, che ha fatto bella figura con la casacca del Nettuno, ovvero Valerio Simone.

Matteo : “credo sia un esempio per tutti noi in Italia, insieme ad Alex e bisogna dargli molto credito perché non ha mai mollato”. Io : “eh si….come giudichi la NPB ?….l’hai mai seguita?… Matteo : “purtroppo ho iniziato solo ora che c’e`Ale cmq credo sia dopo la MLB una delle migliori leghe al mondo e il successo che sta avendo Ale è un segnale importante perché con la perseveranza giusta si possono raggiungere traguardi importanti….un in bocca al lupo e la speranza di giocare insieme presto magari in nazionale J”

Valerio : “si conosco ale …. ho avuto il piacere quando ho frequentato l’accademia”. Io : “che ti sembra la sua avventura nipponica? “ Valerio: “è un avventura stupenda ….. sicuramente un baseball completamente differente da quello in cui giocava ma vedo che sta facendo la sua bella figura anche li….un grande in bocca a lupo a lui”.

Ringrazio i due lanciatori per la disponibiltà data al sottoscritto di fare qualche domanda in merito ad Alex, che sta scrivendo importanti pagine di storia del baseball nostrano! Vedremo domani come si svolgerà il match e sarà pubblicato in seguito il mio articolo con descrizione del match, con aggiornamento sue statistiche e altro……

Sempre forza e onore a te Ale!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *