Maestri non ingrana e subisce la rimonta dei KT Wiz

Maestri non ingrana

MAESTRI NON INGRANA E SUBISCE LA RIMONTA DEI KT WIZ

Purtroppo per Alessandro non è un momento eccellente

Maestri paga la poca continuità nei risultati

Maestri non ingrana in questo inizio di campionato purtroppo. Nella partita con i KT Wiz, giocata davanti a 16.800 spettatori al Suwon Baseball Stadium, Alessandro subisce la rimonta degli avversari troppo presto.

A dir la verità la partita era iniziata benissimo. I suoi compagni di squadra hanno segnato 5 punti nella prima parte del primo inning.

Al primo inning Alessandro ha messo a segno 2 strikeout (a Lee Dae-hyung e Marte) e con una battuta in diamante ha chiuso l’inning.

Il secondo inning è iniziato con una base per ball regalata a Lee Jin-young, la successiva rimbalzante sul terza base fa avanzare il corridore.

A quel punto un lancio pazzo di Alessandro porta il corridore in terza e la rimbalzante sull’interbase fa entrare il punto del 5 a 1.

Il secondo inning si chiude con un punto subito.

Al terzo inning arriva la debacle, Alessandro subisce un singolo al centro e regala una base per ball. Il bunt di sacrificio di Lee Dae-hyung rimbalza beffardo e si trasforma in valida.

Basi piene e zero out. Il singolo di Oh Jung-bok porta a casa due punti.

A quel punto Marte batte un pop al volo sul seconda base ed è il primo out.

Il singolo del battitore successivo, Lee Jin-young fa entrare un altro punto.

Maestri non ingrana e regala un altra base per ball per riempire le basi. Viene quindi sostituito a quel punto da Park Jung-jin che fa fatica a chiudere l’inning e fa entrare tutti i punti di Alessandro.

Maestri non ingrana

Per Maestri la partita si conclude con 2.1 riprese lanciate, 7 punti subiti. Per lui 62 lanci effettuati e 14 battitori affrontati, 4 valide subite, 2 strike out e 3 basi per ball regalate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *