Alessandro Maestri trionfa nelle leghe minori giapponesi

Maestri trionfa

MAESTRI TRIONFA ANCORA NEL BASEBALL GIAPPONESE

Con la squadra minore di Gunma, Maestri agguanta un altro successo.

Un nuovo tassello nella carriera del lanciatore romagnolo.

L’articolo della Fibs.

I Gunma di Alessandro Maestri celebrano la vittoria della Baseball Challenge League (da Alex Maestri Official Facebook Page)

Grazie al successo per 3 partite a 1 nella serie finale contro gli Ishikawa Million Stars, i Gunma Diamond Pegasus del nostro Alessandro Maestri si sono laureati campioni della Baseball Challenge League, una delle diverse Independent League del Giappone. La squadra del pitcher italiano, utilizzato come rilievo nel corso della serie, si è imposta per 5-1 in gara uno, ha perso 8-6 la seconda sfida, ma ha ottenuto il completo riscatto nelle successive 2 partite, vinte 14-0 e 6-2, aggiudicandosi così il titolo.

‘’È sempre bello vincere’’ commenta al nostro sito lo stesso Maestri ‘’ma ora dobbiamo restare concentrati perché ci aspetta una nuova finale che speriamo di vincere nuovamente’’. I Diamond Pegasus, infatti, affronteranno, a partire da questo fine settimana, gli Ehime Mandarin Pirates, vincitori di un’altra Independent League, la Shikoku Island League (campionato da cui ha preso il via, nel 2012, l’esperienza nipponica di Maestri), in una serie al meglio delle 5 partite.

Dopo essere stato tagliato nel corso della stagione dagli Hanwha Eagles, squadra della Korean Baseball Organization (KBO), Maestri era ritornato a giocare per i Gunma, team con cui aveva iniziato l’annata 2016. Il suo impatto è stato molto importante, in quanto ha lanciato 19.1 riprese per una media di punti guadagnati pari a 2.33. ‘’Mi hanno accolto molto bene’’ commenta in merito il lanciatore azzurro ‘’credo ritornare a indossare la divisa dei Pegasus sia stata la scelta più giusta, dopo l’esperienza coreana’’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *