Quarta vittoria e riscatto per Alemae

QUARTA VITTORIA PER ALEMAE E RISCATTO A CHIBA

L’articolo di Filippo Coppola, baseballmania. Sul sito baseballmania si possono trovare anche tutte le statistiche.

Ritorna alla vittoria il pitcher romagnolo proprio a Chiba dove vinse all’esordio e dove la settimana scorsa uscì sconfitto, appunto contro i Chiba Lotte Marines; gara risolta dal 1° inning grazie al 1° HR in carriera NPB del lead-off dei Buffaloes Miyazaki, che spedisce la pallina oltre la recinzione al primo lancio visto! Poi gli ORIX incrementano il proprio vantaggio al 4° e al 6° inning dove i padroni di casa non rendono tanto la vita facile a Maestri, ma quest’ultimo se la cava bene e termina la partita dopo 5.1 IP !

Il giovane esterno Miyazaki grande protagonista del match con 3/4 dal box, 1 HR, 3 RBI, 1 BB ed è risultato un grande trasicnatore del match, ottimo davvero il suo impatto per la vittoria del match e il giovane partente dei Marines subisce la sua 7ª sconfitta stagionale.

Ale concede qualche base su ball di troppo e realizza un solo K (guardato) ma in alcuni inning ottiene facilmente i 3 out e grazie al rilievo Hsu, che fa battere un doppio-gioco, non subisce alcun punto al 6°, dove è responsabile di aver messo uomini in base ed ottimo il 2° inning dove chiude la ripresa con soli 5 lanci e per la prima volta non subisce punti in una gara da lui lanciata da starter in NPB

 

Quindi ora tra queste due compagini conducono i Buffaloes per 13 W – 9 L – 1 T , dove i Buffaloes sono sempre ultimi in PL ma da quando è cambiato manager stanno facendo vedere un ottimo baseball!

Gara comiciata alle 14.00 locali e durata  3 ore e  25 minuti, davanti a  10348 spettatori con i seguenti arbitri HP: Fukaya; 1B:Sasaki; 2B:Tsugawa; 3B:Sakamura.
Ecco la cronaca completa del match, redatta dal sottoscritto:

Gara di recupero: OBs@CLM, QVC Marine Field di Chiba. (match 23 tra Buffaloes e Marines)

1° inning : Buffaloes subito in vantaggio grazie ad un HR a sinistra battuto dal lead-off ospite Miyazaki al primo lancio visto (1-0 Buffaloes) e 1° fuoricampo in carriera NPB!Fujioka concede una base su ball allo ss Obiki e dopo aver eliminato Okada T. (al volo su LF) subisce singolo del sudcoreano Lee D-H, quindi con 1 out e corridori in 1B e 2B riesce ad eliminare Baldiris e Kawabata.Ale elimina subito Okada Y., facendolo battere sul 1B, poi concede base per ball a Kiyota e subisce un singolo dallo ss Nemoto.In questa situazione elimina con K guardato l’americano Whitesell, ma riempie le basi dando una base per ball all’esterno Kakunaka.Con basi cariche il 3b Imae viene eliminato al volo dall’esterno destro e Maestri dopo 38 lanci riesce ad uscire indenno da questo inning!

2° inning : Comincia bene anche questo inning per gli ORIX dove l’esterno Fukae batte un singolo al centro e dove avanza in 2B tramite bunt di sacrificio del c Ito.Ma ne Mitsumata ne Miyazaki riescono ad essere produttivi dal box di battuta.Maestri chiude questa ripresa in 5 lanci, davvero ottimo eliminando al primo lancio il 2b Iguchi, che batte un pop sul 2B, mentre Satozaki e Hosoya eliminati al volo dopo soli 2 lanci.

3° inning : Comincia ancora bene per i Buffaloes la ripresa, piazzando subito il lead-off in base, tramite singolo a sinistra dello ss Obiki, ma poi Fujioka se la cava facendo eliminare al volo Okada T. sull’esterno sinistro e Lee D-H batte in doppio-gioco che chiude l’inning.I Marines non riescono ad incidere più di tanto in attacco, dove il solo Nemoto batte singolo, dopo che Okada Y. e Kiyota sono stati eliminati al volo e Whitesell chiude l’inning battendo una rimbalzante sullo SS.

4° inning : Incrementano il vantaggio gli ospiti grazie all’HR dell’esterno Kawabata a sinistra (2-0 Buffaloes), dopo che Baldiris ha battuto una ground-out sullo SS.Fujioka ancora in difficoltà, concedendo una base per ball dopo 10 lanci a Fukae, che ruba la 2B mentre Ito viene eliminato a volo dall’esterno destro e nell’azione il veloce Fukae avanza in 3B; in questa situazione il 2b Mitsumata viene eliminato con K girato.I padroni di casa cominciano bene la ripresa, con l’esterno Kakunaka che batte un doppio a sinsitra al primo lancio e tramite bunt di sacrificio di Imae avanza in 3B.Maestri se ne esce bene, concedendo prima una base su ball ad Iguchi, poi facendo battere una rimbalzante su di lui a Satozaki, Kakunaka viene eliminato a casa base dal C Hidaka e termina l’inning con l’eliminazione di Hosoya (pop sullo SS).

5° inning : Entra al posto di Fujioka (68 lanci) il lanciatore Taiki Nakago, che subisce subito un singolo a destra dal lead-off Miyazaki.Tramite il bunt di sacrificio di Obiki, l’esterno Miyazaki avanza in 2B mentre Okada T. viene eliminato al volo dall’esterno centro, con una bella presa e Miyazaki avanza in 3B.Dopodiché Il dh Lee D-H va in base su ball e il 3b Baldiris batte una rimbalzante sul 3B per la 3ª eliminazione.Ancora bene Maestri che ottiene 3 facili out contro i primi 3 del line-up, facendo battere a terra sul 2B ad Okada Y. e Nemoto, mentre Kiyota viene eliminato al volo dall’esterno sinistro.

6° inning : Nakago va in difficoltà dopo aver eliminato Kawabata (L4), ovvero subisce singolo al centro da Fukae, sostituito in 1B dal pr Nonaka e poi il singolo a sinistra dal catcher Ito, che fa avanzare il corridore in 3B.Con 1 out e corridori agli angoli il 2b Mistumata batte un bunt sul pitcher, che però commette un errore e permette a Nonaka di siglare un altro punto (3-0 Buffaloes), con ito che va in 3B e lo stesso Mitsumata che va in 2B e termina così il match di Nakago.Entra al suo posto il rilievo Masaki Minami che subisce subito il singolo dal lead-off degli ORIX, ed entrano così altri 2 punti (5-0 Buffaloes), poi concede una base su ball ad Obiki ma poi chiude l’inning facendo battere un doppio-gioco all’esterno Okada T (con 2 punti non guadagnati sul lanciatore, causa errore difensivo dello stesso).Nei Buffaloes Nonaka è il lf e Kawabata si sposta da lf a rf. Whitesell batte un doppio al cf che mette in difficoltà Ale, il quale poi concede una base per ball all’esterno Kakunaka e con 0 out Imae batte una rimbalzante sullo SS, che fa avanzare l’americano in 3B e eliminare Kakunaka in 2B.Termina qui l’incontro di Alessandro Maestri (90 lanci) ed entra il rilievo taiwanese Ming-Chieh Hsu, che riempie la basi concedendo una base per ball ad Iguchi con 1 out all’attivo.Ma il taiwanese se ne esce alla grande facendo battere in doppio-gioco il c Satozaki e chiude la ripresa senza far subire punti al pitcher italiano.

7° inning : Minami comincia bene la ripresa, facendo eliminare al volo Lee D-H dall’esterno centro, poi subisce un doppio che passa tra il cuscino di terza e il 3B da Baldiris, azione che sostituire in difesa appunto Imae con il 3B Daichi Suzuki.Né Kawabata e né Nonaka riescono ad incrementare ulteriormente il vantaggio per i Buffaloes, dato che il primo è out su K girato e il secondo batte un pop in zona di foul sul ricevitore.Al posto di Hosoya per i padroni di casa entra il ph Ishimine che Hsu fa battere un pop in zona di foul sul 1B, mentre il lead-off Okada Y. batte un singolo a destra e Kiyota batte un singolo al centro.In questa situazione Hsu viene sostituito dal rilievo Makoto Yoshino, che elimina subito Nemoto (F8) e Whitesell che batte un pop in zona di foul sul 1B.

8° inning : Entra al posto di Minami il rilievo Yuji Yoshimi, che ottiene facilmente i 3 out, concedendo solo una base per ball al lead-off Miyazaki, che ruba anche la 2B.Subentra Shinya Nakayama al posto del rilievo Yoshino, che subisce due singoli da Suzuki D. Satozaki e dopo 2 out (Kakunaka ed Iguchi) è sostituito dal rilievo Tatsuya Sato che chiude la ripresa facendo battere una rimbalzante sul 2B ad Ohmatsu.

9° inning : Yoshimi Y. lancia bene in questo inning, dove elimina al piatto Okada T., fa battere un pop a Lee sul 2B e Baldiris è eliminato al volo dall’esterno centro.Quest’ultimo viene sostituito da Takuya Shimada e Sato elimina con K girato Okada Y., Kiyota e Nemoto, davvero ottimo!

Quindi lanciatore vincente Maestri, perdente Fujioka.

Inoltre ho seguito Ale, creando una cronaca dei sui lanci, con play-by-play e con pitch-by-pitch, registrando anche la velocità massima raggiunta dai suoi lanci, ovvero Velocità max raggiunta : 147 kmh! (fastball) …ovvero 91.9 mph !

Il play-by-play con pitch-by-pitch della prestazione di Alessandro Maestri

1° inning = Okada Y. :  ground-out sul 3B (3-1, BBKB);Kiyota : base per ball, Kiyota in 1B (3-2, BFFFBBFB);Nemoto : singolo a cf, Kiyota avanza in 2B, Nemoto in 1B (2-2, SKBFFB); Whitesell : strike-out guardato (3-2,BBKBKFK); Kakunaka : base per ball, Kakunaka in 1B, Kiyota avanza in 3B, Nemoto  avanza in 2B (3-1, BBBKB); Imae : eliminato a volo per F9 (1-2, KSFBF);

2° inning = Iguchi : pop-out sul 2b (0-0); Satozaki : eliminato a volo per F7 (0-1, K); Hosoya : eliminato a volo per F8 (1-0, B);

3° inning = Okada Y. : eliminato a volo per F8 (1-0, B); Kiyota : eliminato a volo per F7 (1-1, BF); Nemoto: singolo a cf, Nemoto in 1B (1-0, B); Whitesell : ground-out sullo SS (1-0, B);

4° inning = Kakunaka : doppio a lf, Kakunaka in 2B (0-0); Imae : bunt di sacrificio sul 3B, Kakunaka avanza in 3B (0-1, S); Iguchi : base per ball, Iguchi in 1B (3-1, BBBKB); Satozaki : ground-out sul p, Kakunaka out a casa base per la via 1-2, Iguchi avanza in 2B, Satozaki in 1B (0-1, K); Hosoya : pop-out sullo ss (0-2, FK);

5° inning = Okada Y. : ground-out sul 2B (2-2, BBKK); Kiyota : eliminato a volo per F7 (0-1, K); Nemoto :ground-out sul 2B (1-1, KB);

6° inning = Whitesell : doppio a cf, Whitesell in 2B (2-1, BKB); Kakunaka : base per ball, Kakunaka  in 1B (3-2, FFBBBB); Imae : ground-out sullo SS, Kakunaka out in 2B, per la via 6-4, Whitesell in 3B, Imae in 1B (0-2, KFFF).

Quindi ecco la sua “linea” di lancio 5.1 IP, 24 BF, 90 lanci, 4 H (di cui 2 doppi), 1 K e 4 BB con le seguenti medie aggiornate: ERA a 2.17, WHIP a 1.15 e FIP a 2.56; con 35 ball e 55 strike lanciati!

Con la gara di oggi gli Orix Buffaloes hanno ora un record di 52 W – 76 L – 10 T, con .406 di W% (6° posto), mentre i Chiba Lotte Marines hanno un record di 59 W – 63 L – 15 T, con .484 di W% (5° posto), dato che gli ORIX   hanno vinto per 5 a 0, battendo 10 valide a 8 e dove i padroni di casa hanno commesso un errore difensivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *