Quinta sconfitta per Maestri dopo una gran partita

QUINTA SCONFITTA PER MAESTRI DOPO UNA GRAN PARTITA

Continua l’ottimo momento di forma per Alessandro, nonostante le statistiche avverse.

L’attacco di Veracruz continua a non supportare il pitcher romagnolo.

Quinta sconfitta per Maestri

Sembra una maledizione eppure, nonostante anche questa volta Alessandro abbia lanciato sette inning completi, non arrivano vittorie.

Si gioca allo stadio Universitario Beto Avila davanti a 2.791 spettatori.

La partita inizia in salita per Maestri: base per ball al leadoff Carlos Figueroa, battuta in diamante per Jesus Fabela che viene eliminato in prima e spinge Figueroa in seconda base.

Si presenta al piatto Ramon Urias, che incoccia benissimo il primo lancio di Maestri per il fuoricampo che porta in vantaggio i Diablos Rojos del Mexico per 2 a 0. L’inning si chiude con una rimbalzante in diamante per Ivan Terrazas e con lo strikeout a Jose Carlos Urena.

Veracruz si porta in attacco, ma l’attacco dura poco.

Al secondo inning Maestri induce Emmanuel Avila, Sergio Gastelum e Ricardo Valenzuela a tre rimbalzanti facili che si trasformano in tre out.

Il secondo attacco di Veracruz parte forte. Balbino Fuenmayor batte un singolo, lo segue Luis Mauricio Suarez con un doppio che porta i corridori in seconda e terza con zero out.

Deibinson Romero batte un pop al volo sull’interbase per il primo out, Enrique Osorio batte sul prima base Sergio Gastelum che è bravo ad assistere al catcher per eliminare Fuenmayor a casa base.

Con gli uomini agli angoli e due out è Alan Espinoza a girare il terzo strike ed essere così il terzo eliminato.

Al terzo Alessandro regala subito una base per ball a Julian Ornelas, Carlos Figueroa smorza un bunt per far avanzare Ornelas ed essere il primo eliminato.

La linea di Jesus Fabela e la rimbalzante di Ramon Urias chiudono l’inning.

Terzo inning inesistente per l’attacco delle aquile di Veracruz.

Al quarto con un out (rimbalzante di Ivan Terrazas) Alessandro subisce due singoli consecutivi (Jose Carlos Urena e Emmanuel Avila) che portano i corridori agli angoli. A quel punto è bravo Sergio Gastelum a colpire la volata di sacrificio per portare a casa il terzo punto Diablos.

Ricardo Valenzuela è il terzo out (strikeout).

Alla fine del quarto inning un doppio gioco e uno strikeout spengono le speranze di accorciare il distacco di Veracruz.

Quinto inning molto veloce da entrambe le parti, due out al volo (Ornelas e Fabela) e una rimbalzante (Carlos Figueroa) per la difesa di Veracruz, due strikeout (Ivan Jimenez e Alan Espinoza) e un out al volo (Gerson Manzanillo) per la difesa dei Diablos.

Al sesto inning ancora Alessandro sul monte e tre out veloci: Ramon Urias sul seconda base, Ivan Terrazas out al volo a sinistra, Jose Carlos Urena con una rimbalzante su Maestri.

A fine sesto Veracruz arriva subito in base con il singolo di Juan Martinez. Carlos Lopez è strikeout e così anche Balbino Fuenmayor. Il terzo out è Juan Martinez, colto rubando nel tentativo di raggiungere la seconda.

Veloce anche il settimo: Emmanuel Avila rimbalzante sul terza base, Sergio Gastelum pop al volo sul seconda base mentre Ricardo Valenzuela sul prima base.

Quinta sconfitta per Maestri dopo una gran partita quindi. Sceso dopo sette inning completi, dopo aver subito solo tre valide (1 fuoricampo) e 3 punti, dopo aver regalato 2 basi per ball e messo a segno 2 strikeout.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *