Terzo spring training – Il blog di Alessandro Maestri

TERZO SPRING TRAINING

Primo giorno di spring training, per quanto riguarda i lanciatori e i ricevitori.

Oggi sono stato nuovamente spiazzato quando arrivato al complesso ho visto il mio nome nel roster di triplo A.

Quei roster naturalmente non sono niente di definitivo, sono solo gruppi di lavoro. Anche perché bisogna contare tutti gli invitati al camp di Major che rimarranno là fino a metà marzo.

Una volta tornati loro tutti i roster varieranno.

Ciò significa che in base a come mi comporterò in questo mese finirò o in doppio o in singolo A alto.

Sarà comunque una bella prova lavorare con quelli un po’ più “vecchiotti” di me, più o meno dell’età del Gatto.

Magari riuscire anche a tirare qualche inning nelle partite amichevoli. Non mi resta che dare il meglio di me, non voglio di certo sfigurare.

Domani avrò il mio primo bullpen sotto gli occhi del nuovo pitching coach coordinator, speriamo in bene.

Lo Spring Training avrà poi inizio definitivamente il 4 quando anche i position player si uniranno al gruppo. Gli ultimi due giorni sono stati abbastanza belli, ho avuto modo di rivedere molti ragazzi che hanno giocato con me l’anno scorso; più gli anni passano e più mi sento a mio agio insomma.

C’è una bella differenza tra dover conoscere tutti e avere già amicizie.

Per il resto niente di che, ci si sente appena succede qualcosa di esaltante.
Holla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *