Tre strikeout per Alessandro contro i Lions

CON TRE STRIKEOUT ALESSANDRO LIQUIDA I LIONS

Alessandro Maestri sul monte dei Buffaloes anche quest’oggi.

Nella partita giocata al Kyocerca Dome e persa per 16 a 5 dai suoi contro i Seibu Lions, Alessandro entra nel corso del 6° inning con i Seibu Lions in vantaggio per 8 a 4.

Il primo battitore affrontato è Takumi Kuriyama che, sul contro pieno e dopo una serie di foul ball, colpisce in campo opposto una lunga linea che arriva contro il muro e permette a Kuriyama di conquistare la seconda base.

Subito dopo si presenta al piatto Takiya Nakamura che batte uno stoppone tra la seconda base e l’esterno destro. Un singolo per lui che porta i corridori agli angoli.

A questo punto con due uomini sulle basi si presentano in battuta i battitori più pericolosi della squadra avversaria: Ernesto Mejia che subisce uno strikeout guardato su uno slider esterno con uno spin malefico. Poi il mancino Tomoya Mori gira il terzo strike, anche in questa occasione uno slider insidiosissimo che entra nella zona di strike alla fine. Secondo strikeout consecutivo.

Con due out, corridori agli angoli e due strike su Hideto Asamura, Alessandro perde lo smalto e regala la base per ball.

Due out e basi piene. Nel box Ginjiro Sumitani. Dritta bassa e giro a vuoto per il terzo strike e il terzo strikeout della partita di Alessandro.

Gli Orix Buffaloes sono penultimi nella Pacific League e non hanno più speranze di raggiungere i playoffs. Con tre partite mancanti e dieci di distanza dalla zona playoff non c’è più nulla da fare.

Alessandro Maestri tornerà in Italia il 6 Ottobre.

Per lui ancora incertezza sul rinnovo del prossimo anno.

Nelle prossime settimane gli sviluppi.

35 commenti su “Tre strikeout per Alessandro contro i Lions

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *