Complete game per Maestri

VITTORIA NUMERO DUE E COMPLETE GAME PER ALEMAE

L’articolo di Filippo Coppola, baseballmania.

La seconda vittoria di Maestri in NPB con la casacca #91 dei Buffaloes è davvero fantastica, ottiene contro i più quotati Saitama Seibu Lions un complete game in 109 lanci!!

Match numero 19 tra le due compagini della PL, disputato al Kyocera Dome di Osaka, nell’omonima prefettura, durato 2 ore e 35 minuti davanti a 22029 spettatori. Ora conducono i Lions contro i Buffaloes con 11 W – 5 L – 3 T. Ecco la sua “linea” di lancio : 9.0 IP, 1 ER, 30 BF, 109 lanci, 4 H (di cui un doppio), 11 K, 0 BB con le seguenti medie aggiornate: ERA a 1.77, WHIP a 0.93 e FIP a 1.77.

La gara si è conclusa con il punteggio di 7 a 1 per Orix, battendo 12 valide a 4, con i Lions che commettono 1 errore difensivo. Ora gli Orix Buffaloes in classifica hanno un record di 43 W – 60 L – 9 T con .417 di W %, mentre i Saitama Seibu Lions hanno 54 W – 46 L – 8 T con .540 W %, al primo posto nella Pacific League.

Note di cronaca : subisce singoli al 1° inning dallo SS Nakajima, al 2° inning dall’americano DH Carter e al 6° innig dall’esterno sinistro Sakata, mentre un doppio da lead-off dal PH Uemoto.

Proprio il 6° inning rappresenta il punto della bandiera degli ospiti con RBI-groundout nella situazione di seconde e terza occupata e 0 out, sul pithcer romagnolo del 3B americano ex-MLB Esteban German. Mette a segno ben 11 K, bel record ora per lui, tra cui 3 su 3 AB per lo slugger avversario Takeya Nakamura, e 2 K su 3 AB per lo SS Nakajima e il 3B German; non male per Ale che si sta creando un’ottima fama nel paese del Sol Levante.

Nelle ultime 4 vittorie per questo team 2 sono firmate proprio dal nostro Alex, che rappresenta una buona opportunità per questo team in vista del futuro, dato che sono sempre più ultimi in PL e che lottano gara dopo gara solo per l’onore. Tra le fila dei Buffaloes ottime prestazione del giovane esterno T. Okada (3/4, 2 RBI), e l’esterno Kawabata, il 2B Goto e il catcher Hidaka (tutti con 2/4 dal box).

Ora presumo che Alessandro sarà il partente domenica prossima contro i Tohoku Rakuten Golden Eagles al Kleenex Stadium di Sendai, nella prefettura di Miyagi, alle 14:00 locali. Ha migliorato di molto le sue medie nonostante il campione statistico sia ancora ridotto (20.1 IP lanciati!), ma si sta comportando bene e sta confermando di avere molte chance di diventar un ottimo starter.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *